Domus

Domus 25 Febbraio 2024

“…Fu trasfigurato davanti a loro e le sue vesti divennero splendenti, bianchissime…”

(Mc 9,2-10)

“Erano spaventati”. La paura dei discepoli è una sorta di stordimento, dato dall’incapacità di afferrare fino in fondo la natura di Gesù, il suo essere completamente umano e veramente divino. Nell’incapacità dei tre apostoli di capire, ritroviamo il percorso della nostra fede, che ha bisogno di figure di mediazione per arrivare a Gesù, che vorrebbe ricomprenderlo in un’idea di Dio forte, come il Messia atteso dal popolo ebraico, che vince ogni ingiustizia e si impone con la sua magnificenza. I tre discepoli non sono stati portati sul monte in quanto “eletti” o migliori, hanno dei limiti, non comprendono e non sanno cosa dire e anche quando parlano spesso sono fuori luogo e precipitosi. Eppure, sono questi gli uomini che Gesù ha scelto, sono questi gli uomini che, ogni volta, Gesù chiama in disparte perché possano conoscerlo meglio; sono sempre questi gli uomini che Gesù raccoglie attorno a sé ogni volta, dopo ogni rimprovero. A loro Gesù si rivela come “l’Amato”, colui che è nel cuore di Dio.  La sua luce, il suo splendore sono dati dal suo essere figlio amato: è questa la sola parola che conta e che esce dalla nube. Gesù può attraversare le tenebre, la passione e la morte perché ha in sé questa luce. Anche in questa occasione, Gesù chiede loro però di non parlare con Lui: le esperienze forti richiedono silenzio meditativo, di essere portate nel cuore per essere rivestite di senso solo in seguito e, quindi, annunciate. Questo non significa che l’esperienza di Cristo avvenga in un contesto individualista, quanto piuttosto di condivisione tra coloro che si mettono alla sua sequela. La conoscenza vera di Gesù, del figlio amato, avviene nella comunità, in una dimensione di fraternità. Signore Gesù, Figlio amato del Padre, tu ci insegni la pazienza, la perseveranza per essere tuoi discepoli pronti a conoscerti.  

CONSIGLIO PASTORALE

Martedì 27 febbraio, alle ore 21:15, presso la sala della Parrocchia di S. Agostino, è convocato il Consiglio Pastorale della nostra Comunità Centro Storico per discutere importanti argomenti all’ordine del giorno.

CELLULE DI EVANGELIZZAZIONE

Venerdì 1° marzo, come ogni primo venerdì del mese, le Cellule parrocchiali di evangelizzazione si ritrovano in Cattedrale, alle ore 18:30, per la celebrazione dell’Eucaristia. Per questo motivo, durante la settimana, i consueti incontri sono sospesi.

ORDINAZIONE DIACONALE

La Chiesa di Dio che è in Pesaro, grata per il dono delle vocazioni, annuncia con gioia l’Ordinazione Diaconale di Francesco Bianchi, Luca Colli, Stefano Giovagnoli, Luigi Lucarelli e Andrea Morsiani. La Celebrazione, presieduta dall’ Arcivescovo Sandro, avrà luogo domenica 3 marzo, in Cattedrale, alle ore 18:00.

COLLETTA PER LA TERRA SANTA FERITA

Comunichiamo che, in occasione della Colletta per la Terra Santa ferita che ha avuto luogo domenica scorsa, 18 febbraio, è stata raccolta la somma totale di € 1.100,00. Le offerte raccolte saranno affidate a Caritas Italiana e renderanno possibile una progettazione unitaria degli interventi anche grazie al coordinamento con la rete delle Caritas internazionali impegnate sul campo.

PELLEGRINAGGIO A MEDJUGORJE

Le Comunità Pastorali Centro Storico e S. Martino-S. Paolo -Torraccia organizzano e propongono un Pellegrinaggio a Medjugorje, dal 6 al 12 agosto. Il programma completo con tutte le informazioni sono pubblicati  sulla locandina diffusa nelle nostre chiese parrocchiali e online. Le iscrizioni si ricevono entro il 31 maggio.

I 15 GIOVEDI DI S.RITA

Da giovedì, 15 febbraio, presso la chiesa di S. Agostino, è iniziata, come da tradizione, la pia pratica dei 15 giovedì di S. Rita, precedenti la sua festa. Si tratta di meditazioni su qualche aspetto della vita della Santa o di qualche sua virtù. I 15 giovedì richiamano i 15 anni durante i quali S. Rita portò sulla sua fronte la ferita procuratale da una spina della corona del Crocifisso davanti al quale si intratteneva in preghiera.

VIVE IN CRISTO

In questi giorni il Signore ha accolto nella sua Casa di luce e di pace Anna Del Prete. La nostra Comunità Cristiana si stringe con affetto, nella preghiera, ai suoi familiari.

24 Aprile

2024

Agenda

Settimanale

Gruppo

Pentecoste

Gruppo S.LuciaGruppo S.Cassiano
Orario:sabato ore 15:00sabato ore 15:00
Luogo:Santa LuciaSan Cassiano
Catechisti:FedericaClaudia
Altre informazioni:

Gruppo

Alleanza

Gruppo S.LuciaGruppo S.Cassiano
Orario:sabato ore 15:00sabato ore 15:00
Luogo:Santa LuciaSan Cassiano
Catechisti:FedericaClaudia
Altre informazioni:

Gruppo

Emmaus

GRUPPO EMMAUS
Gruppo S.LuciaGruppo S.Cassiano
Orario:sabato ore 15:00sabato ore 15:00
Luogo:Santa LuciaSan Cassiano
Catechisti:FedericaClaudia
Altre informazioni:

Gruppo

Zaccheo

Gruppo S.LuciaGruppo S.Cassiano
Orariosabato ore 15:00sabato ore 15:00
DoveSanta LuciaSan Cassiano
CatechistiFedericaClaudia
Altre informazioni:

Gruppo

Cenacolo

Gruppo S.LuciaGruppo S.Cassiano
Orario:sabato ore 15:00sabato ore 15:00
Luogo:Santa LuciaSan Cassiano
Catechisti:FedericaClaudia
Altre informazioni:

Gruppo

Betlemme

Gruppo S.LuciaGruppo S.Cassiano
Orario:sabato ore 15:00sabato ore 15:00
Luogo:Santa LuciaSan Cassiano
Catechisti:FedericaClaudia
Altre informazioni: